Regione Veneto

Richieste attingimento da corso d’acqua ad uso irriguo anno 2020

Pubblicata il 28/05/2020

Con riferimento alla presentazione di domanda di attingimento da corso d’acqua ad uso irriguo per il corrente anno (Fiume Piave e Rii Teva, Rù, Funer e Santa Margherita) si informa, che a seguito di accordo con la Regione Veneto - Ufficio Genio Civile di Treviso, le imprese interessate potranno presentare istanza tramite l’Ufficio SUAP Attività produttive del Comune che provvederà all’inoltro cumulativo delle domande pervenute all’Ente competente.
 
Per l’istruttoria, l’istanza dovrà essere corredata dei documenti di seguito elencati:
  1. domanda compilata e firmata allegando copia documento d’identità;
  2. allegare la mappa in scala 1/2000 con indicati i punti di presa;
  3. allegare la mappa in scala 1/2000 della superficie da irrigare;
  4. allegare una marca da bollo da € 16,00 (SOLO x la domanda);
  5. Ricevute dei versamenti delle spese di istruttoria di € 50,00 e del canone per l’anno 2020 pari a € 49,74 per uso irriguo, da eseguire con due distinti pagamenti per gli importi suddetti tramite due bonifici bancari sul conto corrente cod. IBAN: IT 41 V 02008 02017 000100537110 intestato a Regione Veneto Rimborsi ed Introiti Diversi – Servizio Tesoreria

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 08_Attingimento 2020.doc 50 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto